06 Ottobre 2022
News Fiere e curiosità

Crosta al vegetale "curiosità"

13-07-2021 18:13 - News&Fiere
La "crosta al vegetale", così come definita dal lessico settoriale, consiste nella "spaccatura di pelle conciata al vegetale ".
Perché "spaccatura"?
Perché il prodotto si rende disponibile dopo aver "spaccato" ("in crust ") la pelle ad intero spessore proprio prima della sua messa in produzione, nel reparto "rifinizione", per la coloritura finale. Si tratta, quindi, dello strato inferiore di una pelle conciata al vegetale e corrisponde ad un pellame non liscio.
A quali usi si presta la "crosta"?
A molteplici usi: fodere, rinforzi, tramezzi, sottopiedi, contrafforti, oggettistica, pirografia, ma anche successive ed accurate rifinizioni per articoli di pelletteria.
Per questo, chi la ama e vi si dedica da una vita con passione, fatica a definirla "sottoprodotto" e si impegna perché continui a trovare nel mercato la sua giusta collocazione.
È bene aver presente che la "crosta " si inserisce in un comparto, quello della "CONCIATURA AL VEGETALE", che porta in giro per il mondo la tradizione, l'esperienza e le capacità che ci contraddistinguono e che fanno collocare sul gradino più alto del podio i tanti prodotti del nostro "orgoglio italiano"!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Scegli la lingua
Sembra che la lingua del tuo browser sia diversa dal sito web
bandiera dell´Italia
ing flag
cookie